Toon-Anime Organization
Please Log in or Register to access full features of this Message Board.

MOBILE SUIT GUNDAM (1979) (ITA) (11xDVD5) MHost Serie Completa

View previous topic View next topic Go down

MOBILE SUIT GUNDAM (1979) (ITA) (11xDVD5) MHost Serie Completa

Post  Dausen on Fri Mar 15, 2013 11:53 am

 M  O  B  I  L  E  
 S  U  I  T
 G  U  N  D  A  M









Scheda Anime
Spoiler:

Code:

serie TV anime
 
Titolo originale    : Kido Senshi Gandamu
Autori              : Yoshiyuki Tomino
                      Hajime Yatate
 
Regia               : Yoshiyuki Tomino regia generale
                    : Ryoji Fujiwara regia episodi
                    : Shin'ya Sadamitsu regia episodi
                    : Hiromi Kuno regia episodi
                    : Osamu Sekita regia episodi
 
Sceneggiatura       : Yu Yamamoto
                      Yoshihisa Araki
 
Character design    : Yoshikazu Yasuhiko
Mecha design        : Kunio Okawara
Animazione          : Yoshikazu Yasuhiko
                      Kazuo Tomizawa
                      Kazuhiro Taga
                      Kazuo Nakamura
 
Studio              : Sunrise
Musiche             : Takeo Watanabe
Rete                : Nagoya Broadcasting Network
1ª TV               : 7 aprile 1979 – 26 gennaio 1980
DVD                 : 11 DVD5  
Episodi             : 43 (completa)
Durata ep.          : 22 min
Reti italiane       : Telemontecarlo
                    : Italia 1 (nuovo doppiaggio)
                    : Italia Teen Television (nuovo doppiaggio)
                    : Hiro (nuovo doppiaggio)
                    : Italia 2 (nuovo doppiaggio; da luglio 2011)
 
1ª TV it.           : febbraio 1980 – giugno 1980
Episodi it.         : 39 / 43  
Genere              : Shonen
                      Mecha


 



Trama
Spoiler:

Code:
Ambientazione : Il mondo abitato dall'umanità non è più costituito dalla sola Terra, ma si è allargato all'intera Sfera Terrestre,
comprensiva della Luna e di sette aree situate intorno ai punti di Lagrange dell'orbita lunare chiamate Side, in cui orbitano centinaia di
"isole spaziali", enormi cilindri artificiali contenenti habitat adatti alla vita.
Anno 0079 UC: il Principato di Zeon, situato in Side 3, dichiara la sua secessione dalla Federazione Terrestre, scatenando un violento conflitto,
noto come Guerra di un anno, che infurierà su ogni continente della Terra ed in quasi ogni colonia spaziale e insediamento lunare.
Zeon è inizialmente avvantaggiato dall'uso di un rivoluzionario tipo di arma, il mobile suit, un robot corazzato di aspetto antropomorfo
pilotato da un essere umano.
Quando una squadra di mobile suit di Zeon in ricognizione, disobbedendo agli ordini ricevuti, attacca la colonia di Side 7,
gli abitanti di quest'ultima vengono a conoscenza della risposta della Federazione a questa nuova arma: il mobile suit Gundam.
Con l'aiuto dei soldati federali superstiti della corazzata da trasporto Base Bianca, l'equipaggio di profughi inizia un'avventura che porterà
un pugno di loro a cambiare il corso della guerra.

Il rientro sulla Terra ;Due Zaku penetrati nella colonia teoricamente neutrale di Side 7 per verificare l'avvistamento dell'astronave Base Bianca
della Federazione Terrestre, scoprono che questa trasporta dei mobile suit sperimentali e, contrariamente agli ordini ricevuti, decidono di attaccare.
Nel caos che segue resta gravemente ferita o uccisa la maggior parte degli ufficiali della Base Bianca ed il comando resta nelle mani del giovane
ufficiale Bright Noa.
Amuro Ray, che si era recato alla base federale per incontrare il padre, scienziato civile alla dipendenze dell'esercito, si ritrova alla guida
di uno dei prototipi di mobile suit della federazione, l'RX-78 Gundam e fortunosamente riesce ad eliminare i due Zaku, non senza causare gravi danni
alla base.
Nel frattempo l'ufficiale comandante di Zeon, Char Aznable, asso dei mobile suit ed eroe di guerra, si infiltra anch'esso nella colonia,
dove però viene fermato dalla giovane Sayla Mass.
Quando Char si toglie l'elmetto Sayla si distrae stupita, Char sembra infatti essere il fratello da cui è stata separata da bambina.
Approfittando della distrazione, Char riesce a sfuggire reimbarcandosi sul suo Zaku rosso.
Amuro tenta di fermarlo ma Char è un pilota troppo abile, anche se le armi dello Zaku di Char non riescono a scalfire la corazza del Gundam.
La Base Bianca, imbarcati i superstiti di Side 7 e con equipaggio formato in parte da giovani civili di Side 7, parte diretta verso il satellte della
Federazione Luna 2, seguita a distanza dal Musai, l'astronave-appoggio di Char, che essendo però a corto di munizioni non può attaccare. Un tentativo
di rifornirla da parte dell'astronave trasporto Papua viene disturbato dall'attacco di Amuro a bordo del Gundam e di Ryu Jose a bordo di un caccia Core
Fighter.
Infine Hayato Kobayashi abbatte la nave rifornimento con le artiglierie del RX-75 Guntank.
La Base Bianca arriva a Luna 2, ma il comandante di quest'ultima mette sotto arresto Bright Noa per aver permesso ad Amuro, un civile,
di pilotare un'arma segreta della Federazione. Nel frattempo con un'azione da commando Char e i suoi uomini minano la superficie del satellite.
Nella confusione dell'esplosione l'equipaggio della Base Bianca riesce a sfuggire e a reimbarcarsi.
Char sferra un nuovo attacco mentre la Base Bianca si appresta a rientrare nell'atmosfera terrestre.
Amuro esce ad affrontarlo con il Gundam.
Grazie alla pellicola antiattrito di cui è equipaggiato il Gundam riesce comunque ad effettuare il rientro nell'atmosfera terrestre,
mentre vicino al Gundam uno Zaku che non ha fatto in tempo a rientrare alla sua nave brucia per l'attrito.

La campagna terrestre : A causa dell'attacco durante il rientro, la Base Bianca si trova costretta a dirigersi vero il Nord America, controllato
dalle truppe del maggiore Garma Zabi di Zeon, figlio di Degwin Zabi ed ex-compagno d'accademia di Char.
La Base Bianca si dirige verso la costa occidentale per sottrarsi agli attacchi di Zeon, ma le truppe di Garma Zabi la tengono sotto pressione
con continui attacchi. Char però tradisce Garma, facendo in modo che il suo Gaw venga sorpreso alle spalle dalla Base Bianca.
Mentre Garma perisce tra le fiamme riceve un ultimo messaggio da Char «Sei stato un buon amico... ma io odio tuo padre!».
Un disperato tentativo di Icelina, la fidanzata di Garma, e dei soldati fedeli al loro comandante morto riesce a danneggiare la Base Bianca,
ma tutti i Gaw di Zeon vengono infine abbattuti, Icelina tenta infine disperatamente di attaccare Amuro con una pistola, ma provata dagli eventi
cade morta di fronte al giovane, che turbato la seppellisce nella sabbia.
Degwin Zabi degrada Char per non aver protetto suo figlio e il comando delle operazioni terrestri passa al maggiore Ramba Ral.
Questi attacca la base bianca con la sua corazzata terrestre Zanzibar e con i nuovi, e più potenti, mobile suit Gouf.
Amuro ancora turbato dalla morte di Icelina non riesce a combattere efficacemente ma i suoi amici riescono infine a scuoterlo e Ramba Ral si ritira.
Nel frattempo su Side 3 la famiglia Zabi usa le esequie del giovane Garma come fulcro di una intensa campagna di propaganda che ha il suo culmine
nell'elegia funebre pronunciata dal fratello maggiore Ghiren, il discorso, che termina con il saluto: "Sieg Zion!" dichiara la volontà della famiglia
regnante del Principato di proseguire le ostilità fino alla completa distruzione del nemico, mentre prima si considerava obiettivo accettabile
una pace onorevole con la Federazione, che riconoscesse l'autonomia delle colonie orbitanti.
Il discorso di Ghiren, e le sue implicazioni politiche e strategiche, sono modellate sul celebre discorso della "Guerra Totale" pronunciato nel 1943
dal nazista Joseph Goebbels.
La Base Bianca arriva in Canada dove Amuro può incontrare brevemente sua madre in un campo profughi, ma l'arrivo di soldati di Zion lo obbliga a fuggire.
Sul deserto del Gobi vengono attaccati nuovamente da Ramba Ral.
Sayla credendo che si tratti di Char si reca ad affrontarlo con il Gundam, ma rischia di essere abbattuta se non fosse per Amuro a bordo del terzo mobile
suit imbarcato sulla Base Bianca, l'RX-77 Guncannon.
Nel corso del combattimento viene inoltre catturato uno Zaku con il suo pilota.
Il prigioniero riesce poi a liberarsi e a mettersi in contatto con Ramba Ral segnalandogli la posizione della Base Bianca.
Quando Ramba Ral attacca Noah ordina ad Amuro di affrontare gli Zaku e Gouf nemici con il Gundam, ma questi esce inizialmente con il Guntank
e solo successivamente trovandosi in svantaggio rientra per uscire di nuovo con il Gundam.
Dopo la battaglia Noah rimprovera Amuro per non aver obbedito subito agli ordini e questo esasperato diserta con il Gundam.
Fraw rintraccia Amuro nel deserto e mentre cerca di convincerlo a tornare alla Base Bianca si imbattono nella base segreta di Zeon.
Amuro attacca la base e viene affrontato dal colonnello M'Quve a bordo di una mobile armor sperimentale, il MAX-03 Adzam dotato di una rete elettrica
in grado di surriscaldare il Gundam.
Nonostante ciò Gundam sconfigge l'Adzam e forza Kycilia Zabi a ordinare l'evacuazione ed autodistruzione della base.
Quando arriva la Base Bianca sia le truppe di Zion che il Gundam si sono già allontanati.
In una taverna nel deserto Amuro si imbatte in Ramba Ral e la sua compagna Crowley Hamon, che hanno fermato Fraw nel deserto.
Amuro si rivela e rischia di essere catturato, ma Ramba Ral ordina di lasciarlo andare con lo scopo di seguirlo fino alla Base Bianca.
Amuro riesce a defilarsi, ma Fraw viene seguita fino alla nave ed è solo l'intervento di Amuro a bordo del Gundam a salvarla dall'attacco di Zeon.
Amuro rientra quindi alla Base Bianca, ma viene rinchiuso in una cella di punizione per la sua diserzione.
Ramba Ral, esasperato dalla mancanza di rifornimenti negatigli da M'Quve tenta un'azione di guerriglia contro la Base Bianca, penetra a bordo e riesce
a impadronirsi del ponte di comando con i suoi uomini, nonostante l'opposizione di Sayla.
Ma quando Amuro viene liberato e la sostituisce al comando del Gundam, Ramba Ral vedendola la riconosce per Artesia, figlia di Zeon Zum Daikun.
Amuro riesce però a capovolgere le sorti della battaglia e Ramba Ral si suicida con una bomba a mano.
Hamon Ral tenta un attacco suicida contro la Base Bianca per vendicare Ramba Ral e sta anche per distruggere Amuro e il Gundam quando Ryu si sacrifica
interponendosi con il suo mezzo.
Mentre Bright Noa è febbricitante per lo stress del comando, Mirai prende il posto di comando.
La Base Bianca cade in un'imboscata delle truppe di Zeon, i loro attacchi fanno in modo che si metta sulla traiettoria di tiro di un cannone a
mega-particelle che riesce quasi ad abbatterla.
La Base Bianca si nasconde in una vallata per i lavori di riparazione, quando arriva l'SOS di Matilda Ajan che sta portando i rifornimenti per le
riparazioni ma è stata attaccata dalle forze di Zeon.
Amuro esce con il Core Fighter trasformandosi poi in Gundam, ma distratto dalla sorte di Matilda, costretta ad un atterraggio di emergenza,
rischia di essere abbattuto e viene salvato dal G-Fighter trasportato da Matilda.
Matilda viene nuovamente attaccata mentre trasporta rifornimenti per la Base Bianca dalla Triade Nera, tre assi di Zeon.
Amuro riesce ad abbattere uno dei tre piloti di Zeon, ma al prezzo della vita di Matilda che sacrifica il proprio mezzo per proteggere il Gundam.
Al comando dell'Ammiraglio Revil le forze della Federazione iniziano l'Operazione Odessa con lo scopo di distruggere le basi minerarie euroasiatiche
di M'Quve. Nel frattempo Amuro scopre prima una spia di Zeon tra i ranghi degli ufficiali della Federazione, quindi salva la base bianca dai due
rimanenti piloti della Triade Nera.
Messo alle strette dagli attacchi dei Federali M'Quve lancia delle testate all'idrogeno violando il trattato del Polo Sud, ma Amuro riesce a tranciarle
a mezz'aria con la spada a raggi.
L'esercito di Zeon sta ormai lasciando l'Europa e la Base Bianca si rifugia a Belfast per le riparazioni. Ma una giovane spia, Miharu Ratokie, avverte
un sommergibile Med Angler dell'avvicinamento della corazzata federale.
Char, che Kicylia ha nuovamente reinserito nell'organico delle truppe terrestri, è al comando dell'immenso sommergibile, che si dirige deciso verso
Belfast.
Ad attaccare Amuro vengono inviati dei Gog, potenti mezzi anfibi dotati di pericolosi artigli.
Nella battaglia a terra Gundam rischia più volte di essere gravemente danneggiato e Amuro decide così di cambiare nel G-Bull; riuscendo ad abbattere
un Gog.
Ma quando la battaglia si sposta sotto il mare, la superiorità dei Gog si fa evidente: con un colpo di fortuna, Amuro riesce a bloccare le telecamere
del mobile suit di Zeon e a liberarsi della presa, e infine distrugge l'avversario in uno degli scontri più difficili della carriera del giovane pilota.
A Belfast Kai decide di abbandonare la Base Bianca, ma incontra Miharu una ragazza spinta dalla povertà a diventare una spia per Zeon.
Char tenta di attaccare la base con uno MSM-07 Z'Gok, ma viene respinto da Amuro in cui aiuto corre Kai con il Guncannon.
Kai ritorna a bordo della Base Bianca, ma scopre che Miharu si è imbarcata come clandestina e la nasconde nella propria cabina.
Un finto pescatore, Lanagan Boone, in realtà un ufficiale di Zeon, si fa raccogliere dalla Base Bianca e contatta Miharu per farsi passare le
informazioni raccolte.
Lasciata quindi la Base Bianca ritorna per attaccarla con un mobile armor MAM-07 Grabro.
Nel corso della battaglia muore Miharu che, commossa dal vedere i ragazzini imbarcati sulla Base Bianca, decide di aiutare Kai ai cannoni.
La Base Bianca arriva alla base di Jaburo, in Brasile. Jaburo viene però attaccata da una puttuglia di Z'Gok al cui comando c'è Char e nei combattimenti
muore Woody, il fidanzato di Matilda appena conosciuto da Amuro.
Finalmente ricongiunta con l'esercito federale, agli uomini dell'equipaggio della Base Bianca sono riconosciuti i gradi militari.
Un trio di soldati di Zeon si infiltra a bordo della Base Bianca travestiti da meccanici per minarla, ma i bambini imbarcati li scoprono e riescono
a disattivare le bombe.
Intanto fuori della Base Bianca Sayla si imbatte in Char che ammonisce alla sorella di lasciare l'esercito e se ne va.

Il ritorno nello spazio :La Base Bianca torna nello spazio, sempre inseguita da Char, ma nonostante alcuni attacchi riesce a raggiungere la colonia
neutrale di Side 6.
Amuro esce in licenza per la città e si imbatte in suo padre, creduto morto durante i combattimenti su Side 7; pur essendo ancora vivo,
il suo cervello ha però subito danni irreparabili per la mancanza di ossigeno quando era stato risucchiato nello spazio.
Mentre la Base Bianca si dirige ai cantieri per le riparazioni viene attaccata da dodici Dom al comando di Conscon, che vuole dimostrare di essere
superiore a Char, ma tutti i mobile suit vengono abbattuti.
Amuro torna in città per incontrare ancora il padre, ma a causa di un violento acquazzone si rifugia nella casa di Lalah Sune.
Più tardi vedendola insieme a un giovane biondo prova la forte sensazione che il giovane sia Char (pur non essendone certo per via degli elmetti
he questi indossa in battaglia), ma non compie alcuna azione.
Quando la Base Bianca decolla da Side 6 viene nuovamente attaccata dalle forze di Conscon, ma Amuro abbatte tutti, sia i Dom che la corazzata nemica.
Ormai i tempi sono maturi per l'attacco in grande stile che le forze federali hanno pianificato contro le roccaforti di Zeon sugli asteroidi di Solomon
e A Baoa Qu.
In due violenti scontri all'ultimo sangue, quindi, le parti in lotta si fronteggiano ripetutamente, anche utilizzando armi potentissime, come il
Solar System federale ed il Solar Ray di Zeon.
In entrambe le battaglie ad avere la meglio, tuttavia, sono le forze federali, la cui azione è favorita anche dalla lotta fratricida scoppiata tra
Kicylia e Gihren Zabi, che viene ucciso dalla sorella per aver a sua volta eliminato deliberatamente il padre Degwin, la cui nave si trovava nel raggio
d'azione del Solar Ray.
Sullo sfondo della capitolazione di Zeon c'è l'intenso duello tra Amuro e Char, acceso ancora di più dalla tragica morte di Lalah, avvenuta
involontariamente per mano di Amuro mentre cercava di abbattere il mobile suit di Char.
Durante la battaglia di A Baoa Qu i due si fronteggiano dapprima a bordo dei rispettivi mobile suit, quindi, una volta distrutti, in un corpo a corpo
che, però, si risolverà con la fuga di entrambi per scampare alla distruzione della base.
La Base Bianca, nel frattempo, viene abbandonata ormai semidistrutta sull'asteroide dal suo equipaggio, i cui membri principali si radunano a bordo
di due navicelle di salvataggio grazie alla guida telepatica di Amuro, che poi li raggiungerà a sua volta.



Screenshots Release

Spoiler:









Report MediaInfo

Spoiler:

Code:

Generale
Nome completo                           : MOBILE SUIT GUNDAM
Formato                                 : MPEG-PS
Dimensione                              : 29,3 Mb
Durata                                  : 38s 360ms
Bitrate totale                          : 6.396 Kbps

Video
ID                                      : 224 (0xE0)
Formato                                 : MPEG Video
Versione formato                        : Version 2
Profilo formato                         : Main@Main
Impostazioni formato, BVOP              : Si
Impostazioni formato, Matrix            : Personalizzato
Durata                                  : 38s 360ms
Bitrate                                 : 5.821 Kbps
Bitrate massimo                         : 9.300 Kbps
Larghezza                               : 720 pixel
Altezza                                 : 576 pixel
Rapporto aspetto visualizzazione        : 4:3
Frame rate                              : 25,000 fps
Standard                                : PAL
Spazio colore                           : YUV
Croma subsampling                       : 4:2:0
Profondità bit                          : 8 bit
Tipo scansione                          : Progressivo
Modo compressione                       : Con perdita
Bit/(pixel*frame)                       : 0.561
Dimensione della traccia                : 26,6 Mb (91%)

Audio
ID                                      : 189 (0xBD)-128 (0x80)
Formato                                 : AC-3
Formato/Informazioni                    : Audio Coding 3
Profilo formato                         : Dolby Digital
Estensione modo                         : CM (complete main)
Impostazioni formato, Endianness        : Big
Modo muxing                             : DVD-Video
Durata                                  : 38s 144ms
Modalità bitrate                        : Costante
Bitrate                                 : 448 Kbps
Canali                                  : 2 canali
Posizione canali                        : Front: L R
Sampling rate                           : 48,0 KHz
Profondità bit                          : 16 bit
Modo compressione                       : Con perdita
Dimensione della traccia                : 2,04 Mb (7%)




A  T  T  E  N  Z  I  O  N  E  !  !  !


Spoiler:

Code:
Questa e'la verione rimasterizzata!
Cio' comporta questa diversita' : Il protagonista Peter Rei si chiama Amuro Rei,come potete vedere nella sigla quando compaiono i nomi dei protagonisti.
Con l' audio rimasterizzato e' totalmente compatibile, ma chi vuole il dvd con l' audio storico (che e' presente come canale audio)
trovera' questa differenza nell' anagrafica del protagonista tra audio storico e nomi presenti nella sigla.




Password Archivi :

Spoiler:

vercingetorige




J  U  N  O  C  L  O  U  D



Spoiler:


Code:


http://pastebin.com/9eqwsV2a





T  U  S  F  I  L  E  S


Spoiler:



Code:


http://pastebin.com/4Pir9dkC





U  P  L  O  A  D  A  B  L  E  



Spoiler:


Code:


http://www.uploadable.ch/list/XQPFaSmqy8xs






U  P  L  O  A  D  E  D


Spoiler:


Code:


http://ul.to/f/nnh1bw




Se volete ringraziare o contraccambiare per le releases che vi fornisco...


Se ci sono diverse serie che volete scaricare e lo volete fare a piena velocita' di banda...


Ecco cosa dovete fare.

Dovete aderire all' abbonamento Premium utilizzando  i links referral per collegarvi al sito e scaricare poi successivamente.

Questi sono i referral




JUNOCLOUD

http://junocloud.me/free82044.html


LINESTORAGE

http://linestorage.com/free3056.html


TUSFILES  REFERRAL

https://www.tusfiles.net/free81461.html


UPLOADABLE REFERRAL

http://www.uploadable.ch/referral-vwG0bKqIHbA-


UPLOADED REFERRAL

http://ul.to/ref/3084678







Last edited by Dausen on Sat Oct 04, 2014 3:35 pm; edited 1 time in total
avatar
Dausen

Posts : 198
Join date : 2013-02-28

View user profile

Back to top Go down

Re: MOBILE SUIT GUNDAM (1979) (ITA) (11xDVD5) MHost Serie Completa

Post  Dausen on Sat Oct 04, 2014 3:32 pm

Release ripristinata!!!

_________________

avatar
Dausen

Posts : 198
Join date : 2013-02-28

View user profile

Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top

- Similar topics

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum